International News (settembre 2017) - Zafferano; Cioccolato fondente

Zafferano e sindrome metabolica: Crocina, crocetina e safranale sono i tre principali composti a cui sono attribuite le proprietà farmacologiche dello zafferano e diverse evidenze scientifiche hanno mostrato un ampio ventaglio di potenzialità terapeutiche nella sindrome metabolica, legate alle attività antidiabetica, anti-iperlipidemia, ipotensiva e anti-obesità.

Cioccolato fondente per il benessere del cuore: Il consumo moderato di cacao e di alimenti che lo contengono è in grado di promuovere la salute del sistema cardiovascolare grazie all’alto contenuto di flavanoli, un gruppo di polifenoli dotati di attività antiossidante, vasodilatatoria e antinfiammatoria. Diversi studi hanno dimostrato che il consumo di cioccolato, quello fondente in particolare, riduce i fattori di rischio cardiovascolari e diminuisce la percentuale di arresto cardiaco, infarto al miocardio e mortalità cardiovascolare.

Area Riservata Abbonati GOLD



Entra nella Photo Gallery!

Nuova fotogallery 2014

Sfoglia la Raccolta Phytotherapy Reviews

Sfoglia la Raccolta Phytotherapy Reviews

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti